Scuola internazionale dei mestieri d'arte

La Scuola Internazionale dei Mestieri d'Arte si pone l’obiettivo di riscoprire  e recuperare l’antica arte cartaria del passato e di trasmetterla alle nuove generazioni: un piano di recupero di “antichi mestieri” per promuovere e valorizzare le attività che diedero lustro alla Città della Carta. Particolare attenzione è rivolta alla produzione della carta a mano e alla creazione di filigrane in chiaroscuro e, inoltre, è stato previsto uno spazio di sperimentazione, attraverso l’innovazione tecnologica delle nanocellulose.

Sono in fase di attivazione corsi di formazione destinati a giovani fino a 35 anni di età. I corsi, articolati in diversi moduli, con lezioni teoriche e pratiche ed esame finale, si svolgeranno presso le aule e i laboratori interni alla struttura.

La Scuola Internazionale dei Mestieri d'Arte ha attivato i seguenti laboratori:

Laboratorio di preparazione della forma:
1. Incisione su legno
2. Incisione su cera
3. Tecnica del filo argentana
4. Grafitatura
5. Galvanotipia
6. Punzonatura della tela
7. Cucitura della tela per la produzione

Laboratorio di produzione della carta:
1. Preparazione di carte che provengono dalla tradizione storica fabrianese
2. Preparazione di carte sperimentali e tecniche per affrontare le esigenze dei mercati del terzo millennio